Pechino express in Myanmar: la rivincita dei portafogli vuoti

Giorni fa, aspirata da un giro d’aria che forse soffiava da est, sono entrata in soggiorno proprio quando partiva la sigla dell’ennesimo reality: Pechino Express. Eccheppalle: la solita storia di un manipolo di famosi a titolo diverso che si misura con una grande prova di valore, in questo caso l’adattabilità agli imprevisti di viaggio. Mi è salito l’orgoglio dell’avventuriera rimpatriata, checcavolo, e ho iniziato anch’io a fare il tifo. Contro.

Continua a leggere Pechino express in Myanmar: la rivincita dei portafogli vuoti

Annunci

A secco in Cambogia

Il dolore ai piedi di stamattina mi riporta a Siem Reap e al massaggio che mani esperte dedicano a piedi sfiniti da Angkor Watt. Sono bravi e veloci a riceverti quando si tratta di fisioterapia. Molto meno a far fronte a intoppi pratici. Continua a leggere A secco in Cambogia